Trovare il materasso giusto per i tuoi bambini potrebbe non essere così semplice come potresti aver immaginato. Dopotutto, i bambini sono tutti diversi e hanno abitudini di sonno diverse. Inoltre, hai molte funzionalità e caratteristiche da considerare. A partire dai materiali, al tipo di supporto fornito insieme al materasso, fino al prezzo; e l’elenco potrebbe continuare all’infinito.

Con così tante scelte diverse e così tanti fattori da considerare, trovare il miglior materasso per i tuoi bambini potrebbe diventare opprimente .
Quindi, ho deciso di darti una mano e mostrarti tutte le possibilità che hai. In questo modo avrai tutti gli strumenti di cui hai bisogno per prendere la miglior decisione.

10 cose da considerare quando si acquista un materasso per bambini.

Dormire fa bene al corpo, ed è importante farlo ottimamente, la verità è che è ancora più importante per i bambini.
Secondo uno studio, la mancanza di sonno o la qualità del sonno possono influenzare la vita di tuo figlio sotto molti aspetti. Può iniziare avendo difficoltà a concentrarsi a scuola, rapporti sociali poveri, comportarsi male o persino iniziare a mostrare alcuni segni di ADHD.

Quindi, assicurati di essere in grado di scegliere il miglior materasso per i tuoi bambini in modo che possano dormire bene loro la notte, e stare tranquillo tu, di giorno… e anche di notte!!

 

 Ecco gli aspetti più importanti da tenere in considerazione: 

 

1. Densità del materasso

Quando cerchi il miglior materasso per i tuoi bambini, più è denso, meglio è. Puoi testare la densità di un materasso dalla sua costanza. L’ultima cosa che vuoi, è che il materasso inizi ad afflosciarsi e rompersi facilmente nel giro di pochi mesi. Uno dei migliori test che puoi fare per controllare la densità del materasso è premere le mani insieme ai lati del materasso. Se riesci a spingerlo facilmente, non è abbastanza denso e non durerà quanto speri.

2. Le molle

Uno dei principali vantaggi dei materassi a molle è che tendono a durare più a lungo della schiuma. E l’unica ragione è il fatto che includono molle in acciaio. Lo scopo principale dell’utilizzo delle molle è garantire che il materasso sia in grado di sopportare la pressione nel tempo. Quindi, dovresti cercare un materasso che abbia almeno 150 molle. Minore è il numero di molle, minore sarà la durata del materasso.

3. Impermeabilizzazione

Quando cerchi un materasso per i tuoi bambini, devi assicurarti che sia impermeabile. Se sei finito/a su questo articolo, sai benissimo come sono fatti neonati e bambini, pipì, cacca, versare cibo e persino vomitare sono all’ordine del giorno. E quando cresceranno, i problemi non spariranno semplicemente dall’oggi al domani. Quindi, assicurati che il materasso che acquisti sia impermeabile o, almeno, acquista una copertura impermeabile per proteggerlo.

4. Lavabile

I materassi tendono ad accumulare acari della polvere che possono essere un problema per tutti i bambini, specialmente quelli che soffrono di allergie. Quindi, devi assicurarti che il materasso che acquisti sia lavabile.

5. Materiali ecologici (possibilmente)

Una cosa è certa: amiamo i nostri figli e vogliamo che siano al sicuro, non importa se sono svegli o se dormono. Quindi, dovresti assolutamente considerare l’acquisto di un materasso eco-sostenibile. Questi tipi di materassi non includono sostanze chimiche nocive come poliuretano, COV, ftalati, ritardanti di fiamma o metalli pesanti. Acquistare materassi che esibiscono la certificazione OEKO-TEX è uno dei modi per garantirti un prodotto eco-sostenibile e non nocivo per ambiente e salute.

6. Materasso rigido

La consistenza del materasso varierà in base all’età del bambino. La verità è che la maggior parte dei materassi per bambini, hanno una rigidità media che dovrebbe essere appropriata per bambini di tutte le età. Ma se ritieni che il materasso non sia abbastanza rigido, puoi anche considerare l’acquisto di un coprimaterasso per aiutarti nella regolazione della consistenza.

7. Coprimaterasso

I bambini crescono velocemente e quando te ne accorgi, hanno già raddoppiato il loro peso e la loro statura . Questo è ovviamente un segnale di crescita positiva, anche se ciò potrebbe significare che il materasso non è più adatto a loro. Dal momento che non sarà in grado di supportare a lungo il nuovo peso. Quindi, invece di acquistare un nuovo materasso, puoi semplicemente acquistare un coprimaterasso che ti consente di adattare la solidità e la robustezza del materasso al nuovo peso del tuo bambino.

8. Sicurezza 

Se il tuo bambino/a non dorme in un letto con le sponde e sei in procinto di acquistare un nuovo materasso, ricordati che non avrà alcun supporto laterale, come aveva nella culla. Quindi, per tenerlo al sicuro durante il sonno, è necessario controllare il rimbalzo del materasso. Evita semplicemente i materassi che rimbalzano troppo, perché i tuoi bambini potrebbero accidentalmente essere sbattuti al di fuori del letto.

9. Postura durante il sonno

Probabilmente hai già sentito dire che un buon materasso deve essere “fermo” per migliorare la tua postura. Ma i tempi cambiano e ora si presume che sia meglio avere un’imbottitura morbida poiché questo può aiutare la colonna vertebrale a mantenere la sua curvatura naturale.

10. Pensa al futuro

L’acquisto di un materasso non è qualcosa che fai tutti i giorni o addirittura ogni anno. Un OTTIMO materasso può durare a lungo, più di quanto ti immagini; assicurati di acquistarne uno che sia abbastanza resistente da durare fino alla sua adolescenza.

I Materiali: l’aspetto più importante.

È forse uno degli aspetti più importanti da considerare, per un semplice fatto: se i materiali con cui è stato fabbricato il nostro materasso, sono di Qualità (volutamente scritto con la Q maiuscola) i nostri bambini dormiranno meglio e si sveglieranno molto meno, allungando e migliorando anche il nostro di sonno, il materasso durerà molto di più, e non dovremo cambiarlo ogni 2 anni di utilizzo.

Quindi, esaminiamoli in dettaglio in modo da sapere quale sarà il migliore per il tuo bambino:

1  Memory Foam

2  Schiuma

3  Molle

4  Lattice

5  Materiali ecologici

6  Materassino gonfiabile


 

1. Memory Foam

 

I materassi in memory foam sono tra i materassi più popolari degli ultimi 15 anni. Si tratta di un materiale viscoelastico che funziona molto bene, e mantiene una temperatura fresca durante la notte oltre a rispondere molto bene alla pressione. Una delle cose che dovresti tenere a mente di questo tipo di materassi è che ti danno una sorta di “abbraccio”. Non adatto per neonati e bambini in fasce, secondo il nostro parere.

 

2. Materasso in schiuma

 

I materassi in memory foam sono un’evoluzione dei materassi in schiuma. La verità è che i materassi in schiuma tendono ad essere meno costosi. Tuttavia, riescono a fornire sufficiente supporto ed alleviano la pressione.

I materassi in schiuma non sono duraturi come i materassi in memory foam. Quindi, se i tuoi figli condividono lo stesso letto, questa potrebbe non essere una buona soluzione.

 

3. Molle

 

I bambini amano saltare sul letto e fare le battagli con i cuscini, passatempi non molto apprezzati invece dai genitore. Questo è esattamente il motivo per cui i materassi a molle sono ancora il materiale preferito da molti genitori. Tra i più longevi di tutti, sopratutto in termini di resistenza.

 

4. Materasso in lattice

 

I materassi in lattice tendono ad essere quelli più duraturi. Poiché i materassi in lattice ed i materassi in memory foam, si somigliano molto tra di loro, dovresti confrontare i due materassi direttamente, prima di prendere la decisione finale.

 

5. Materiali ecologici – Materassi per bambini con allergie

 

La verità è che sempre più bambini soffrono di allergie (purtroppo). Se anche i tuoi bambini ne soffrono, uno dei migliori materassi che puoi acquistare per loro sono quelli realizzati con materiali ecologici ed ecosostenibili.

Esistono molti materassi diversi realizzati con materiali ecologici e alcuni offrono persino proprietà ipoallergeniche specifiche; inoltre i batteri non crescono sui prodotti naturali ed avrai risolto problema degli acari della polvere.

 

6. Materassino gonfiabile

 

Sebbene i materassi ad aria non vanno utilizzati quotidianamente, sono estremamente convenienti. Dopotutto, puoi portarli facilmente con te ovunque tu voglia. Quindi, se stai cercando un buon materasso per i tuoi figli da portare con te in vacanza o in viaggio con la famiglia, dovresti assolutamente considerarli come l’opzione migliore.

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono diverse cose da considerare quando sei alla ricerca del miglior materasso per i tuoi bambini.

Ora hai gli strumenti e le conoscenze per decidere qual è il miglior materasso.
Sono sicuro che ORA farai la scelta giusta per il tuo bambino/a.